ZERO MOMENT OF TRUTH (ZMOT)

Il Momento Zero della Verità

Che cos’è il Momento Zero della Verità? Il Momento Zero  della Verità, o Zero Moment of Truth – ZMOT (pronunciato “zee-mot”) è un nuovo momento del processo decisionale e d’acquisto che consiste nella ricerca di informazioni in rete prima di recarsi in negozio. Gli utenti, una volta ricevuto uno “stimolo”, prima di recarsi in un punto vendita (o su un sito e-commerce) si informano leggendo le recensioni, i commenti e i giudizi degli altri utenti, chiedendo agli amici oppure consultando i social network, facendo ricerche sui motori di ricerca, consultando siti web, guardando video, e così via.

In pratica gli utenti si informano e decidono nel “momento zero della verità”, effettuando ricerche in rete, sui motori di ricerca ma anche sui social network.

Nel B to B o nel caso di acquisti importanti e determinanti (investimenti) lo ZMOT si concretizza attraverso la ricerca in una rete “di conoscenze, di persone, di emozioni, di saperi” che validano l’idea primigenia e ne rafforzano connotati, motivazione e competenze nella ricerca e valutazione delle alternative

Vuoi costruire insieme a noi il nostro ZMOT?

Fondiamo i nostri cervelli, esperienze, amicizia e strumenti per

– costruire gruppi di lavoro omogenei legati al terziario, avanzato, ICT, servizi alle imprese, agroalimentare di eccellenza e turismo
– intercettare e predisporre appositi bandi regionali e comunitari mirandoli ai bisogni delle aziende del gruppo
– portare avanti azioni di lobbing
– promuovere specifiche iniziative di ricerca, presenza commerciale, incontro nazionale ed internazionale

zmot

– costruire un network tra le singole aziende (partnership strategica) e tra tutte le aziende (multipunto) al fine di creare opportunità di conoscenza e sviluppo
– partecipare a fiere, eventi, congressi internazionali, visite di studio, anche intercettando all’uopo appositi contribuiti
Ulteriori approfondimenti al link, in collaborazione con L’università Ca’ Foscari di Venezia.

Ci siamo? Possiamo partire?

Il resto della pagina la dobbiamo scrivere  insieme. Dobbiamo.