Corso di formazione e stage retribuito per BIM Specialist (over 30)

Corso di formazione e stage retribuito per BIM Specialist (over 30)

Loghi ECIPA

Le imprese e gli studi di progettazione cercano figure preparate a livello tecnico per la gestione dei progetti in ambito BIM, in grado di analizzare e integrare la complessità dei processi e dei dati. Sul fronte della digitalizzazione del settore edile e delle costruzioni anche l’Italia, inserendosi in un contesto internazionale sempre più competitivo, si muove verso un drastico aggiornamento non solo di processi e procedure, ma anche delle competenze richieste ai professionisti della metodologia BIM (Building Information Modeling). 

Obiettivi del progetto

Retica, in collaborazione con Ecipa, propone un’opportunità unica di formazione e stage retribuito presso aziende del territorio Veneto. Questo percorso prevede l’inserimento in stage di un BIM Specialist, ovvero una figura con competenze tecniche, tecnologiche e progettuali, nello sviluppo di modelli 3D attraverso l’uso di software Revit e Navisworks. 

La risorsa verrà formata e sarà in grado di effettuare le dovute analisi tecniche, sia dal punto di vista della struttura, che degli impianti e della sostenibilità ambientale. Avrà le competenze necessarie per lavorare su appalti pubblici.

Il Decreto BIM, infatti, ha stabilito le modalità e i tempi di progressiva introduzione, da parte delle stazioni appaltanti, delle amministrazioni concedenti e degli operatori economici, dell’obbligatorietà dei metodi e degli strumenti elettronici specifici, quali quelli di modellazione per l’edilizia e le infrastrutture, nelle fasi di progettazione, costruzione e gestione delle opere e relative verifiche.


Se sei un disoccupato con più di 30 anni, residente o domiciliato in Veneto,  e vuoi intraprendere questo percorso per mettere in pratica ed acquisire nuove competenze tecniche ecco l’opportunità che fa per te.

maggiori-info3

Fasi del Progetto

bim stage

Formazione200 h teoria d’aula erogata da consulenti esperti e professionisti con esperienza pluriennale nel settore della progettazione edile e impiantistica

Stage: 480 h (3 mesi) di stage retribuiti dalla Regione in aziende del territorio alla ricerca di una figura con queste caratteristiche. 

Orientamento individuale: 4 ore per supportare il destinatario nella fase iniziale in entrata e in uscita dal periodo di formazione

Sede del corso: Padova

Aziende partecipanti: Aziende con sede operativa in tutto il Veneto (PD, VI, TV,VR)

Inizio teoria:  Dicembre 2019 (data soggetta a variazioni)

Avvio Stage:  Febbraio 2019 (data soggetta a variazioni)

Indennità di frequenza: Per i partecipanti che non percepiscono alcun sostegno al reddito, è prevista un’indennità di frequenza esclusivamente per le ore di tirocinio pari a 3 euro/ora con attestazione ISEE > 20.000 euro o 6 euro/ora con attestazione ISEE < 20.000 euro commisurata alle ore di effettiva presenza ed erogata solo a coloro che raggiungeranno almeno il 70% per ogni tipologia di attività prevista dal progetto.

Chi può partecipare?

Il progetto è rivolto a  disoccupati over 30 al momento della richiesta di adesione, residenti o domiciliati in Veneto.

Per designare i partecipanti al progetto verrà svolta una selezione che determinerà una graduatoria. La selezione avverrà tramite colloqui individuali e/o di gruppo volti a verificare le competenze del partecipante in entrata al percorso formativo.

Per partecipare al percorso sarà necessario presentare:

Saranno prese in considerazione solo le domande che perverranno entro e non oltre lunedì 11 Novembre 2019 ore 10.00. La graduatoria verrà pubblicata entro la sera del  13 Novembre 2019. Potete trovare il bando completo qui. BANDO DI SELEZIONE 57-10-717

maggiori-info

La figura Bim Specialist prima dello stage sarà formata sui seguenti temi:

Gestire e sviluppare progetti BIM
Gestione della commessa
Individuazione del livello di progettazione da svolgere
Individuazione delle richieste/necessità del committente
Raccolta dati necessari alla progettazione
Elenco degli elaborati di progetto da redigere
Inserimento dati nel progetto e redazione degli elaborati di progetto su BIM

Redigere progetti pubblici su supporto informatico BIM
Linguaggio, obiettivi, norme e normative
Norme e normative sugli appalti pubblici
Pianificazione, programmazione, progettazione di progetti pubblici

Gestire e supportare dell’integrazione di approcci di green procurement nei processi BIM
Considerazioni di carattere ambientale all’interno dei processi
Servizi e lavori che presentano i minori impatti ambientali
Uso delle risorse naturali
Uso delle fonti energetiche non-rinnovabili in favore di quelle rinnovabili

Utilizzo Software BIM: Revit e Navisworks
Corso base e avanzato Revit Architecture
Gestione dei modelli tramite Navisworks
Controllo delle interferenze tra modelli
Computi ed elaborati funzionali al cantiere

Gestire le relazioni con i colleghi/clienti e interagire efficacemente con l’organizzazione aziendale.
Progettare il cambiamento organizzativo verificando la sua efficienza
Gestire gruppi di lavoro e coordinare un progetto BIM

 

 Per qualsiasi ulteriore informazione o chiarimento si prega di contattarci all’indirizzo e-mail comunica@retica.net o al numero di telefono 349 2361927